La moda è un tutt’uno con lo show business

Chi vuole svolgere l’attività di modella o modello sia per sfilate che per servizi fotografici, sa che anche questo ambito di attività rientra in una categoria di attività molto più generale e definita show business.

Chi vuole fare la modella o il modello sa perfettamente che potrebbe non svolgere questa professione per tutta la vita e che l’evolversi fisiologico di questa attività è quello di entrare nel mondo dello spettacolo, dell’informazione o della moda sia nel senso di comunicazione e rappresentazione dei prodotti di moda o in un contesto più tecnico che è quello della ideazione, disegno, creazione, produzione e commercializzazione di capi d’abbigliamento.

Quindi, cari modelli e modelle, che siate nella condizione di aspiranti o siate operativi perché state svolgendo questa professione, guardatevi attorno perché si inizia come modella e magari poi si “finisce” come attrice, giornalista o designer, piuttosto che stilista o commerciante nel modo della moda, dello stile e del lusso.

Tutto è possibile, siete solo voi a fare la differenza, con la vostra voglia di fare, i vostri sogni ed i vostri progetti o strategie.

Preparatevi, allenatevi e poi agite non aspettate che siano gli altri a venire da vi, potreste ammuffire aspettando quel momento, create le condizioni per fare accadere le cose.

L’importante è partecipare ma partecipare con spirito “famelico” ed un po’ di pazzia come diceva Steve Jobs “Stay hungry, stay foolish”.