Quello che le modelle e chi vuole sfilare deve sapere prima di iniziare

Ci sono delle cose importanti da sapere e fare se si vuole svolgere con successo l’attività di modella o indossatrice sia per le femmine che per i maschi.

Iniziamo dalla struttura:

Prendersi cura di se stessi, volere bene al proprio corpo perché chi si vuole bene a partire dal fisico, si alimenta con cibi e bevande sane e fa molto movimento, si mantiene in forma e mantenersi in forma ed in salute aiuterà anche a mantenere la bellezza o quanto meno il bel aspetto cosa non trascurabile per svolgere la professione di modella o modello e per sfilare ed indossare abiti.

Partiamo dal movimento:

Ci sono istruttori specializzati che possono darvi una mano perché lavorano con le modelle o con i ballerini, chiedete magari alla palestra che frequentate oppure cercate sul web.

Frequentare un programma di allenamento fisico e di mantenimento della tonicità studiato per modelle o meglio, personalizzato dopo avere spiegato al coach quali sono i vostri obiettivi è la cosa migliore.

Passiamo all’alimentazione:

Contrariamente a quello che si può pensare una modella deve nutrirsi e lo deve fare bene, mangiando cibi sani e dosati correttamente, come già ribadito “le curve sono più fotogeniche degli spigoli”. Se avete la possibilità di rivolgervi ad un nutrizionista/dietologo bene, altrimenti ricordate che il buon senso dice che l’alimentazione variata ed a base di cibi sani è la migliore, innanzi tutto cerchiamo di evitare per quanto possibile il cibo così detto spazzatura, anche se spesso non è possibile per motivi di tempo e della frenesia della vita di oggi.

Allora cerchiamo di alimentarci con le verdure, la frutta i cereali integrali, cibi che contengano grassi sani e proteine, non eliminare ma dosare con saggezza gli zuccheri, i carboidrati ed i grassi poco sani.

L’intervento comunque di un professionista dietologo o nutrizionista che sia abilitato e che possa formulare un programma di alimentazione corretto sotto il punto di vista sanitario è la soluzione migliore e deve essere considerato non una spesa, ma un investimento a favore della propria attività Fate attenzione alla scelta del professionista in quanto i questo settore gli improvvisati ed i consigli amichevoli fanno molti danni, assicuratevi di dare fiducia a persone competenti.

Curare la pelle con creme e prodotti non aggressivi e attenzione ai prodotti del trucco, capire se si è allergici a qualche componente e ricordarselo sempre, mantenere monitorata la pelle con controlli medici periodici e cosa molto importante attenzione  all’abbronzatura ed è consigliabile non abusare con tatuaggi ed al caso avere tatuaggi che siano facilmente resi invisibili con il trucco, comunque meglio se non ci sono.

Mantenere sempre lucidi e sani i propri capelli, un bravo parrucchiere potrà aiutarvi molto in questo senso.